La garanzia di rimborso è del 100%.

Garanzia di rimborso senza domande. Se hai già letto le nostre Politiche di restituzione, rispedizione e rimborso, questo dovrebbe esserti molto chiaro. Tali politiche sono messe in atto per garantire che se hai diritto a un rimborso parziale o completo, paghiamo il 100% del rimborso senza fare domande.

Il nostro obiettivo è garantire che un cliente non perda mai denaro quando tratta con noi, anche se ciò potrebbe essere impossibile nel caso in cui un cliente sia tenuto a pagare le spese di spedizione quando restituisce un prodotto. Tali casi sono rari, ecco perché le politiche delineano anche la responsabilità del cliente di assicurarsi che non si trovi in ​​una situazione del genere.

Garanzia di rimborso al 100% per spedizioni non riuscite

Chiariamo inoltre che i casi di mancata consegna derivanti da prodotti mancanti o sequestrati richiedono che il cliente ci consenta di tentare una seconda consegna. Se il tentativo di rispedizione fallisce, inizia il rimborso.

Ulteriori informazioni sono disponibili nelle nostre norme e nelle domande frequenti.

La storia di questa garanzia

Tutti sanno cos’è una garanzia di rimborso. Quindi non c’è bisogno di cercarlo. Ma nel caso tu sia curioso, wikipedia dice…

L’imprenditore del 18° secolo Josiah Wedgwood ha aperto la strada a molte delle strategie di marketing utilizzate oggi, inclusa la garanzia di soddisfazione o rimborso sull’intera gamma dei suoi prodotti in ceramica. Ha approfittato della sua offerta di garanzia per inviare i suoi prodotti a una clientela ricca in tutta Europa non richiesta. La garanzia di rimborso è stata anche un importante strumento dei primi pionieri delle vendite per corrispondenza negli Stati Uniti come Richard Sears e Powel Crosley Jr. per conquistare la fiducia dei consumatori. L’uso delle garanzie di rimborso è cresciuto in modo significativo negli ultimi anni ed è diventato una pratica standard nel marketing diretto su tutti i media.